Circular Design, Padova
Circular Design, Padova

Circular Design, Padova

Fondata nel 2020 da Piero Esposito, Circular Design è un’azienda moderna non solo per la sua recente costituzione, ma a partire proprio dalle idee che hanno dato origine al progetto. Dietro Esposito e Circular Design, però, si nasconde un vasto team di esperti ed esperte; tutti giovanissimi e incoraggiati sì dall’entusiasmo, ma anche dalla volontà di cambiare il modo di concepire la produzione.

Per circa 15 anni ho lavorato nei campi dell’architettura e della moda. Questi due mondi, oltre ad essere per vocazione all’avanguardia nella ricerca e nello sviluppo del design e degli stili di vita, si sono anche rivelati gli ambiti che per primi hanno percepito l’importanza di uno sviluppo sostenibile modificando in quest’ottica sia i materiali che i processi produttivi. Ora con Circular Design voglio proporre oggetti originali, a volte ironici, che possano migliorare l’immagine e il comfort dei luoghi che viviamo, trasmettendo la consapevolezza che anche un processo metalmeccanico può e dev’essere sostenibile e… circolare naturalmente!

Esposito P., fondatore di Circular Design, citazione ripresa dal sito web dell’azienda Circular Design

Una produzione tutta Made in Italy, dall’idea fino alla realizzazione dei prodotti: prezzi assolutamente concorrenziali e anzi decisamente più bassi rispetto alla media. La sede di Circular Design si trova a Padova, all’interno della Galleria Trieste; ma per chiunque non si trovasse comodo a passare fisicamente da loro, potrà sfogliare il catalogo e acquistare sullo shop online dell’azienda.

Immagine che ritrae una mensola prodotta da Circular Design, con Adelphi colorati inseriti, e piantine grasse

Mensole e librerie di design, e non solo: portabottiglie, portabiti, vassoi e svuotatasche: sullo shop online di Circular Design le proposte sono innumerevoli.

Tutte le proposte sono legate le une alle altre da un comune rispetto per l’ambiente. Circular Design segue un’etica di produzione che abbia un impatto positivo sull’ambiente circostante. Tecnologie industriali innovative e sostenibili per l’ambiente sono il punto di forza degli artigiani di Circular Design. Infatti, tutti i prodotti dell’azienda sono realizzati a partire da materiali provenienti dal circuito del riciclo delle materie metalliche di scarto.

Macchinari laser di ultima generazione entrano in simbiosi con le lavorazioni manuali dei nostri artigiani, che modellano ed assembrano un prodotto unico ed irripetibile.La verniciatura a polvere resistente avviene tramite scarica elettrica, con successiva cottura e ciclo di asciugatura. Il ciclo produttivo rispetta l’ambiente attraverso l’adozione delle normative nazionali ed internazionali, in termine di sicurezza, salute ed ecosostenibilità.

Citazione ripresa dal sito web dell’azienda Circular Design

Anche l’energia utilizzata per la produzione è esclusivamente solare, prodotta per mezzo di pannelli fotovoltaici. Non a caso, una delle ragioni per cui Circular Design si chiama così, si nasconde proprio dietro l’intento di garantire un’economia circolare e sostenibile.

Persino i packaging con cui vengono confezionati gli articoli acquistati sono totalmente plastic free.

Rinunciando ai packaging in plastica – utilizzati dalla maggior parte delle aziende – attraverso la scelta di un imballaggio in cartone fsc, completamente riciclabile o riutilizzabile, Circular Design ripone estrema cura nell’invio di ogni acquisto: per soddisfare i propri clienti, e soprattutto sempre in un’ottica di favoreggiamento nei confronti dell’ecosistema.

Packaging plastic-free, realizzato in cartone fsc, completamente ciclabile o riutilizzabile

Un nuovo concetto di abitare

Oggi più che mai risulta di notevole importanza che ognuno singolarmente possa abitare una nuova mentalità: quella del risparmio e del riciclo. Se l’utilizzo della plastica sembra svilupparsi in maniera sempre più massiccia, il singolo deve attrezzarsi a servirsene il meno possibile.

La responsabilità non può continuare a essere addossata solo alle grandi realtà e ai costi di una produzione che non accompagni l’ambiente nel suo rispetto. Anche noi, invece, singolarmente possiamo fare attenzione al modo in cui decidiamo di abitare le nostre dimore – e soprattutto il mondo. Non solo nell’attenzione a un risparmio consapevole dell’elettricità e dell’acqua; ma soprattutto tesi e tese verso un tentativo comune di ridurre gli sprechi e i rifiuti inquinanti.

Ma poiché abitare uno spazio significa prima di tutto essere consapevoli, la prima scelta di sostenibilità che possiamo compiere noi per primi e prime, forse è in primis privilegiare l’acquisto di materiali prodotti nel rispetto dell’ambiente. Anche nella possibilità che abbiamo di scegliere i mobili che decidiamo di mettere all’interno delle nostre abitazioni.

Cookie
Usiamo cookie per ottimizzare il nostro Sito web, e rendere migliore la tua esperienza su aldostefanomarino.it
Permetti tutti i cookie
Salva
Impostazioni individuali
Impostazioni individuali
Questa è una panoramica di tutti I cookies utilizzati sul nostro sito web. Puoi selezionare e/o accettare I cookie singolarmente. Presta o nega il tuo consenso ai cookie singoli o a un intero gruppo.
Salva
Annulla
Cookie essenziali (1)
I cookie essenziali sono necessari per le funzioni basilari del sito.
Mostra cookie